Musica

Venerdì 7 maggio esce in radio il brano d’esordio di Matteo Maione, “AD UN METRO DI DISTANZA”

Dal 7 maggio è disponibile in playing radiofonica “AD UN METRO DI DISTANZA”, primo pezzo di MATTEO MAIONE pubblicato su tutte le piattaforme di musica online il 1° maggio.

Distanti, ma uniti dalla voglia di normalità e di vicinanza fisica ed emotiva: questo il senso di “AD UN METRO DI DISTANZA”, pezzo di debutto di MATTEO MAIONE che veicola un messaggio di fiducia e aspettativa per il domani. Musicalmente l’andamento iniziale è apparentemente cupo nella sua progressione funky, aprendosi poi in un ritornello pop/rock che è una riflessione coraggiosa e, soprattutto, una ricerca di speranza per un ritorno alla libertà.

Questa track è nata durante il primo lockdown, in un momento di solitudine, incredulità ma anche paura e impossibilità di fare previsioni sul futuro – spiega Matteo Maione a proposito del nuovo singolo – Ho scelto dunque questo pezzo come mio primo singolo per l’attualità del contenuto, per il coraggio di voler raccontare, a distanza di un anno, quello che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo.

Il movie ufficiale del pezzo è stato diretto e montato dallo stesso performer e vede l’alternarsi di immagini incentrate sul senso di solitudine degli esseri umani e di desolazione dei paesaggi urbani. Questo video si fa metafora del vuoto cosmico e dell’impotenza che ci accomuna e, al tempo stesso, ci divide profondamente.

Matteo Maione BIOGRAFIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *